Consulente ed editor per scrittori

La scrittura è come una tempesta in pieno oceano. Non lasciarti affondare, affidati a me. Sono il tuo Capitano.

PRIMA VOLTA SULLA MIA NAVE?

Come consulente posso aiutarti a:

  • Migliorare la tua scrittura;
  • Guidarti nella costruzione della scaletta;
  • Aiutarti a selezionare le idee migliori per tua storia.

Come editor posso aiutarti a:

  • Ottimizzare il tuo stile;
  • Individuare le tue lacune;
  • Suggerirti come migliorare la scorrevolezza del testo.

Il mio è un approccio personalizzato, basato sul tuo livello di preparazione. Per questo motivo, prima di salpare, devo poterti conoscere, in modo da proporti i servizi su misura per te.

Mostrami ciò che sai fare, inviami un estratto da valutare gratuitamente:


CHI SONO E COSA POSSO FARE PER TE

Mi chiamano in molti modi, ma sul web tutti mi conoscono come Alvin Miller. Tu puoi chiamarmi Alvin.

Mi interesso di scrittura creativa dal 2012, quando ero ancora un autore di fan fiction e studiavo la narratologia da autodidatta, ma già aiutavo autori più inesperti a tirare fuori il meglio dalle loro storie. Questo fino a quando non ho deciso di fare sul serio, frequentando il corso di scrittura e sceneggiatura di Marco Carrara (aka Il Duca di Baionette), che mi ha permesso di mettere in ordine i concetti che già conoscevo e mi ha indirizzato verso la Scrittura Immersiva, lo stile di scrittura per eccellenza dei nostri tempi. Ho frequentato il suo corso per anni e ho approfondito le mie conoscenze divorando manuali su manuali, conscio che per quanto si legga, non si finisce mai d’imparare.

Oggi sono un membro attivo del gruppo Scripta, un collettivo di ragazzi esperti di narratologia con cui collaboro come beta reader, commentando la qualità dei brani e dando consigli su come migliorarli. Nel privato seguo gli autori che si rivolgono a me e li aiuto nella stesura e nella correzione delle loro storie.

Che tu sia alle prime armi o una persona già informata sulle tecniche della Scrittura Immersiva, non preoccuparti: i miei servizi sono pensati per adattarsi al tuo livello. Se pensi di avere tra le mani una buona idea e vuoi trasformarla in un romanzo amato dai tuoi lettori, affidati a me: sono il tuo Capitano!

Alvin è una persona schietta, onesta e competente. Lavora nel nostro team come beta reader da diversi mesi e partecipa con grande sinergia ed entusiasmo. Tra di noi non è mai mancata la comunicazione, è preciso e puntuale nelle consegne. – Liliana Costa, Curatrice editoriale di Scripta.


SCRITTURA IMMERSIVA: PERCHÉ DOVRESTI SCEGLIERLA ANCHE TU

Se è la prima volta che ne senti parlare: niente panico, anch’io ero come te all’inizio. Ero convinto che ogni scrittore avesse uno stile preferito (che è vero) e pensavo che bastasse fare attenzione agli errori ortografici e avere delle buone idee per scrivere il romanzo dei miei sogni. Quello che ignoravo è che ci sono stili più giusti di altri, e tra tutti, quello della Scrittura Immersiva è in assoluto il migliore. Ma su cosa si basa, e soprattutto, perché è così importante?

Lo scopo della Scrittura Immersiva, che va a braccetto con lo “Show, don’t Tell” (il così detto Mostrato) è uno stile che punta alla focalizzazione su uno o più Punti di Vista, narrando la scena attraverso i pensieri, i gesti e le sensazioni del personaggio, momento per momento. Non è una telecamera neutra che descrive la scena dall’esterno, o un operatore che salta da un PDV all’altro in maniera totalmente arbitraria in base alle necessità narrative, non è nemmeno un Narratore Onnisciente che conosce a menadito passato, presente e futuro dei personaggi e le vicende che si verificano al di fuori del momento presente.

Ci sono molte ragioni per volerla usare. Qualcuno dice che favorisce la velocità della scena, adeguandosi alle abitudini di fruizione del pubblico moderno, abituato com’è a film e serie TV, altri citano ricerche in ambito neuroscientifico, che dimostrano come la lettura di azioni concrete e stimoli sensoriali chiari e ben descritti favoriscano l’attivazione dei neuroni specchio responsabili dell’empatia, che porta alla catarsi col PDV.

A me invece piace dire che è un’occasione per caratterizzare il personaggio. Pensaci: tra il banale riassunto di una scena e la descrizione di ciò che ha fatto, quale delle due comunica meglio il suo modo di agire e di pensare? Senza contare che è uno stile che si sta affermando sempre di più tra gli autori italiani, anche grazie ai corsi di scrittura dei più bravi coach del settore.

Perché tu dovresti fare diversamente?

Come editor e consulente, preferisco lavorare con autori che abbiano la consapevolezza di questo stile o che siano disposti a impararlo, ed è per questo che tra i miei servizi offro anche una formazione base sotto forma di lezioni private, in cui do indicazioni sul materiale didattico da studiare e aiuto a prendere familiarità con la tecnica. Se hai interesse a imparare o vuoi saperne di più:

Io e Alvin abbiamo studiato assieme per due anni scrittura immersiva e progettazione di storie, quando ho avuto l’opportunità di esordire e ho chiesto il suo aiuto ero sicuro che non mi avrebbe fatto passare nulla, che non avrebbe indorato la pillola e lo avrebbe fatto con cognizione di causa. Avevo circa sei settimane e un romanzo breve da consegnare, Alvin mi ha seguito per la parte di stile, insieme ad altri preziosissimi beta lettori, mi ha permesso di consegnare un lavoro che non ha richiesto praticamente interventi da parte dell’editore. Mi ha davvero aiutato a trarre il massimo dal tempo che avevo a disposizione. Stefano Pais, Autore di “Il Valore del Drago“.


DUE PAROLE SUI MIEI SERVIZI

CONSULENZE: Spiego bene.

EDITING: Sono bravo.

Battute a parte: per lavorare insieme devo capire cosa sai fare e quali sono i tuoi punti deboli, per proporti il pacchetto di servizi migliore per te.

Se hai già esperienza e hai solo bisogno di un editor che ti segua nel processo di stesura, lo capirò a una prima occhiata, in caso contrario potresti aver bisogno di qualche consulenza per mettere in ordine le idee prima di cominciare.

Potresti anche presentarti con l’idea per una storia, di cui però non sai come settare la scaletta. Ne parleremo insieme e, dopo aver individuato il tema e gli aspetti narrativi essenziali (premessa narrativa, difetto fatale del protagonista, posta in gioco), ci lavoreremo finché la tua storia non sarà pronta.

E se invece non sai da dove iniziare, è la prima volta che ti approcci seriamente alla narrativa e hai solo il desiderio di metterti in gioco? In quel caso ti potrò indirizzare sui manuali da leggere e sui corsi da fare, ci daremo delle tempistiche e ti metterò alla prova con dei test pratici.

Sono solo degli esempi per farti capire il mio approccio, ma la verità è che ogni persona è diversa, e il libro di ogni autore è diverso dai precedenti, ed è per questo che io tengo molto all’approccio ad personam. Quindi non esitare, non lasciare che l’eccesso di fiducia, l’inesperienza, i dubbi ti sabotino facendoti perdere tempo prezioso (che potresti dedicare per scrivere altri romanzi).

Affidati a me, fai l’imbarco.

Alvin ha preso la mia storia e l’ha spogliata di tutti quegli errori che avevo commesso da autore inesperto. Con il suo aiuto, sono riuscito a collocare al posto giusto tutte quelle idee che avevo in mente in modo da far risaltare il meglio dalla mia storia. Inoltre, in poche ore di confronto ho imparato e rafforzato concetti che avevo letto per mesi ma che non ero riuscito a mettere in pratica. Lo consiglierei per tanti motivi, ma ne può bastare uno: Alvin sa quello che fa. Andrea Leonardi.


capitanmiller.com è una proprietà di Aleksandar Zivojinovic

Email: info@capitanmiller.com | P.IVA: 05161380265