Dicono di me

È stato un piacere lavorare con Alvin per il mio primo libro! Serio, competente e con intuizioni talmente azzeccate che ti fanno capire quanto sia importante pianificare bene una storia prima di mettersi a scriverla.
Se cercate un valido aiuto per concretizzare un vostro progetto, siete in un porto sicuro! – Michael Dag Scattina.


Credo che gli scrittori esordienti commettano presto o tardi un errore pressoché inevitabile: autoproclamarsi giudice e giuria sulla qualità del proprio lavoro. Si corre il rischio di impantanarsi in un vortice di pattern deleteri, anche con le migliori intenzioni. È in casi come questi che si traggono benefici dagli editor che hanno studiato a dovere la tecnica di scrittura. Alvin è una di queste figure, indispensabile per scardinare le “cattive” abitudini e creare delle solide fondamenta da cui (ri)partire. Ma è un processo che richiede lo sforzo di cambiare visione, e la meticolosità di Alvin può aiutarvi a farlo. Forse è anche per questo che mi trovo bene a lavorare con lui: siamo entrambi scrupolosi e zelanti. – Alberto Rapalino.


Io e Alvin abbiamo studiato assieme per due anni scrittura immersiva e progettazione di storie, quando ho avuto l’opportunità di esordire e ho chiesto il suo aiuto ero sicuro che non mi avrebbe fatto passare nulla, che non avrebbe indorato la pillola e lo avrebbe fatto con cognizione di causa. Avevo circa sei settimane e un romanzo breve da consegnare, Alvin mi ha seguito per la parte di stile, insieme ad altri preziosissimi beta lettori, mi ha permesso di consegnare un lavoro che non ha richiesto praticamente interventi da parte dell’editore. Mi ha davvero aiutato a trarre il massimo dal tempo che avevo a disposizione. – Stefano Pais, Autore di “Il Valore del Drago“.


Alvin è una persona schietta, onesta e competente. Lavora nel nostro team come beta reader da diversi mesi e partecipa con grande sinergia ed entusiasmo. Tra di noi non è mai mancata la comunicazione, è preciso e puntuale nelle consegne. – Liliana Costa, Curatrice editoriale di Scripta.


Alvin ha preso la mia storia e l’ha spogliata di tutti quegli errori che avevo commesso da autore inesperto. Con il suo aiuto, sono riuscito a collocare al posto giusto tutte quelle idee che avevo in mente in modo da far risaltare il meglio dalla mia storia. Inoltre, in poche ore di confronto ho imparato e rafforzato concetti che avevo letto per mesi ma che non ero riuscito a mettere in pratica. Lo consiglierei per tanti motivi, ma ne può bastare uno: Alvin sa quello che fa.  Andrea Leonardi.


La collaborazione con un editor è un passaggio fondamentale per lo scrittore che voglia esprimere tutto il potenziale della propria opera. Confrontarmi con Alvin nella progettazione del mio romanzo, grazie alla sua competenza ed enorme passione per le storie, mi ha aiutato a tirare fuori il meglio dalle mie idee e a gettare le basi per la realizzazione di un’opera di cui essere fiero e soddisfatto. – Francesco Reito.